giovedì 30 aprile 2009

Cartoline da Napoli.

.
Napoli...beh, Napoli è Napoli.
Con tutti i suoi problemi ed i suoi begli scorci.
A Napoli siamo stati ospiti di un bell'ostello, ricavato da un monastero del '600 in stile borbonico, dove abbiamo poi saputo essre ospitati anche metà degli espositori de "La stanza"
Come manifestazione, niente male.
Buona l'organizzazione, buona la location in Castel S.Elmo, buono il programma e grandi gli ospiti. Ottima soprattutto la posizione de "La Stanza", l'area riservata alle autoproduzioni, dove eravamo anche noi e i nostri ospiti di Difuori.
Scene da Resident Evil in salsa partenopea.
Dato l'imprevisto afflusso di zombie, i cancelli sono rimasti chiusi per un pò. Sono sempre più convinto che fra loro ci siano stati i nostri clienti più promettenti, che, frustrati, sono tornati sui loro passi... In effetti, affluenza tanta, ma poche vendite da parte di tutti.

Qui, l'agile tentativo di PippoRossi al fine di tentare la scalata al mercato internazionale del fumetto. Il comportamento poco ricettivo di tale mercato l'ha poi portato a desistere
(dopo 20 minuti).

5 commenti:

Mago G ha detto...

Pippo è da questo momento il mio idolo ed esempio da seguire nella vita.

itTASSI ha detto...

Grandiii!!!! dev'essere stata un esperienza indimenticabile, il prossimo anno farò di tutto per venire!

mitico Pippo!


Raga, sarà i caso di pubblicizzare anche il fullcomics???

Alex ha detto...

Comunque se ripenso a quella pizza........

bonats85 ha detto...

Eh, cribbio...

pipporossi ha detto...

la prossima volta mi metto l'impermeabile